lunedì 6 aprile 2009

Mostra fotografica a Schio: 'Studenti sotto occupazione'


L'Associazione per la Pace di Schio

propone una mostra fotografica (60 foto) realizzata da studenti palestinesi, con lo scopo di sensibilizzare la popolazione, in particolare i giovani, al diritto allo studio in una zona di forte conflittualità.

Nell'ambito della campagnaProgetto Fotografico per il Diritto all'Istruzione”, un gruppo di studenti provenienti da due Università della Cisgiordania (l'Università Birzeit di Ramallah e l'Università Al-Najah di Nablus) si sono riuniti, a partire dall'estate del 2005, per lavorare al Progetto Fotografico “Diritto all'Istruzione”, con lo scopo di documentare artisticamente la vita degli studenti palestinesi e gli ostacoli imposti dall'occupazione militare in Palestina nel portare a termine il proprio percorso scolastico.

Con i loro scatti, guidati dal fotografo documentarista sociale Carlos Reyes-Manzo (la foto in testa è sua), gli studenti hanno dimostrato come sia possibile catturare ciò che avviene nella realtà quotidiana - politicamente e socialmente - in forma artistica.

Oltre a documentare i maggiori ostacoli al proseguimento dell'istruzione nella Palestina occupata - molestie e arresti di studenti da parte dei soldati israeliani insieme alla lotta quotidiana per raggiungere scuole e università sotto un regime di checkpoint militari - i fotografi si sono soffermati anche su alcuni degli aspetti meno evidenti della vita degli studenti sotto occupazione, toccando svariati temi quali l'isolamento, la povertà, la resistenza, i compagni assenti, le barriere militari, gli studenti arrestati e la determinazione nello studio.

La mostra è stata già allestita in numerose città riscuotendo interesse e consensi. E' prevista anche la proiezione di DVD ed un incontro introduttivo.

L'iniziativa è rivolta in modo particolare ai giovani e agli studenti.

La mostra è aperta dal 18 al 26 aprile
nella Sala mostre del Palazzo Toaldi Capra di Schio
dal lunedì al venerdì
h. 16.30 – 19.30
il sabato e la domenica h. 10.00-12.00
e 16.30 –19.30

La mostra sarà inaugurata sabato 18 aprile alle ore 18.00. Sará presente Bassima Awad presidente dell’Associazione Palestinese Al Quds di Padova. Degustazione di tè alla menta, caffè al cardamomo e dolci arabi.

Venerdì 24 aprile alle ore 20.30 nella Sala superiore di Palazzo Toaldi–Capra vi sarà un incontro con Jamil Gharaba e la proiezione testimonianze su Gaza .

La Mostra potrá essere visitata da classi di studenti su prenotazione (cell.Odilla 338 6098247) al mattino con la presenza di Fidè, una studentessa palestinese di Hebron, che illustrerà le foto esposte.

Nessun commento: