venerdì 18 ottobre 2013

Incontro a Schio e cena palestinese

L'Associazione per la pace di Schio, in accordo con l'Associazione Salaam ragazzi dell'olivo di Vicenza, invitano 

Giovedì 31 ottobre alle ore 18.30 
in Sala Consiliare a Schio
 Via F.lli Pasini, 33

dove ci sarà un incontro con i rappresentanti dei Comitati Popolari Palestinesi di Kuffur Khaddum, villaggio vicino a Nablus.
 

Vi parteciperanno Sami Shtewi, sindaco del villaggio e Murad Shtewi, che lavora al Ministero dell'Istruzione dell'Autorità Palestinese ed è il portavoce della campagna che il villaggio sta conducendo perchè venga riaperta l'antica strada che porta a Nablus, chiusa da Israele a causa dell'espansione di una vicina colonia. Oltre alla chiusura della strada gli abitanti lamentano anche il furto di gran parte dei terreni del villaggio (vedi un articolo sulla Rete Italiana ISM e un altro su Assopace).

Da due anni il Comitato popolare ha deciso di promuovere ogni venerdì manifestazioni non violente, finalizzate alla riapertura della strada.
Insieme potremo sentire le loro testimonianze e anche vedere delle immagini.

Subito dopo l'incontro, insieme con gli ospiti, vi sarà una
 
CENA PALESTINESE
 alle 20.15 al CSA Arcadia 
via Lago di Tovel (vicino alla Coop) 

La cena sarà preparata da Bassima Awad con menù vegetariano bio ed equo al costo di 15 €. Il ricavato servirà anche come contributo alle spese sostenute per il viaggio dei rappresentanti palestinesi.
Durante la cena sentiremo anche la relazione di Bassima Awad sul progetto "Con le donne di Artas".
Chi è interessato alla cena è pregato di prenotare al numero 0445 512634 oppure per email a odillads@yahoo.it.

 

 
 
 
 
 
 

Nessun commento: