domenica 29 giugno 2014

Giornata di solidarietà per i prigionieri palestinesi - modifica del luogo di incontro

AMNESTY - ARCI - CGIL - DONNE IN RETE PER LA PACE - PAX CHRISTI - PROGETTO SULLA SOGLIA - SALAAM  RAGAZZI DELL’OLIVO del 
COMITATO VICENTINO PER LA LIBERAZIONE dei PRIGIONIERI POLITICI PALESTINESI

rinnovano l'invito a partecipare alla

GIORNATA DI SOLIDARIETA’
CON PRESENZA E DIGIUNO

sabato 5 luglio dalle ore 9 alle 19

in Piazzale Alcide De Gasperi a Vicenza

(zona Porta Castello)

L'iniziativa mira a:
  • esprimere vicinanza solidale ai circa 200 detenuti politici palestinesi, in detenzione amministrativa nelle carceri israeliane, in sciopero della fame da quasi due mesi e per questo in pericolo di vita;
  • sostenere la posizione dei medici israeliani che rifiutano l’imposizione del governo israeliano di procedere con l’alimentazione forzata;
  • condannare fermamente il rapimento dei tre ragazzi israeliani di Hebron, auspicandone l’immediata restituzione alle famiglie;
  • chiedere la liberazione di tutti i prigionieri politici palestinesi o almeno l’ottenimento di un giusto processo.

Invitano associazioni e cittadini ad aderire e/o partecipare, condividendo un momento di impegno e sensibilizzazione sulle vicende di una Terra che non riesce  a trovare  giustizia e pace.

Nota: La detenzione amministrativa è una procedura secondo la quale l’esercito israeliano di occupazione trattiene in detenzione a tempo indeterminato i cittadini palestinesi, senza formalizzare l’accusa e specificare i campi di imputazione, e senza processo, ma semplicemente sulla base di "informazioni segrete".
Un dossier sulla situazione e sulle condizioni di vita di questi prigionieri è presente sul sito di ForumPalestina, a cura della Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese.
Per le adesioni si prega di scrivere a:  eldagarbin@yahoo.it, giampaolo.zanni@cgilvicenza.it, ameliacracco28gmail.com,  miriam.gag@alice.it specificando presenza e/o digiuno

Nessun commento: