mercoledì 14 marzo 2012

Una foto dai Territori Occupati

E' la famiglia di Mohammed, il bambino che il gruppo storico si Salaam ragazzi dell'olivo ha in adozione da vent'anni.

Da allora la famiglia, che abita a Salfit, un villaggio del West Bank vicino a Nablus, è diventata più numerosa, pur senza riuscire a liberarsi della situazione di indigenza.
L'abbiamo incontrata varie volte durante i nostri viaggi e abbaimo così visto crescere i figli. 
Oltre ai contributi personali, quest'anno l'associazione ha devoluto ad essa 400 euro.

Nessun commento: