giovedì 21 ottobre 2010

Le adozioni di Salaam - Abdelrahaman

La famiglia Ghanem di cui Abdelrahaman nato nel 1997 è uno dei figli più giovani vive nel campo profughi di Tulkarem , in una casa di quattro stanze che condivide con altre tre famiglie ( tutti parenti ) . Vi è quindi un nucleo famigliare di circa 15 persone che si danno il turno anche per dormire , la situazione è di grave disagio .

Di queste 15 persone una sorella di Abdelrahaman che ha 23 anni è invalida , un fratello di 26 anni è stato reso invalido a causa di un proiettile sparato da un soldato israeliano , un’altra sorella di 30 anni assieme alla madre anziana sono entrambe ammalate di cancro.

Il fratello primogenito è tuttora nelle carceri israeliane con una condanna all’ergastolo, per atti di pura resistenza.

Per sopravvivere all’interno delle quattro stanze una è stata adibita a negozio, dove i componenti adulti della famiglia Ghanem cercano di vendere un po’ di tutto, dagli alimenti ai casalinghi, ma il loro guadagno non basta per pagare le spese mediche di tutti .

Con la nostra adozione assicuriamo la scuola ad Abdelrahaman e diamo un contributo anche se insufficiente a questa drammatica situazione.

Nessun commento: